giovedì, novembre 23, 2006

Psicologo da fuoco al lettino della paziente

Edson Rodrigues de Souza è stato arrestato. Voleva stimolare la donna che aveva in cura a reagire alle crisi di panico

SAN PAOLO - Uno psicologo brasiliano ha tentato di curare le crisi di panico di una sua paziente con un metodo poco ortodosso: ha dato fuoco al lettino sul quale la donne stava sdriata durante la seduta. La paziente ha riportato ustioni di secondo grado alla testa e alla schiena, mentre lo psicologo è stato arrestato. È successo ad Anapolis, nello Stato brasiliano di Goias. La vittima, di 42 anni, era in cura da sei mesi presso un istituto psichiatrico della città.
VOLEVA STIMOLARLA A REAGIRE - Lunedì, nel corso di una seduta, lo psicologo Edson Rodrigues de Souza, di 28 anni, ha adottato metodi che la direzione dell' istituto ha definito «infelici e senza la minima base terapuetica»: ha dato fuoco al lettino su cui si trovava la paziente per «stimolarla a reagire». Solo che la paziente è stata raggiunta dalle fiamme, e lo stesso psicologo è dovuto intervenire in suo soccorso per evitare danni gravi. De Souza e la sua malcapitata paziente sono stati portati d'urgenza al pronto soccorso, e da lì lo psicologo ha poi proseguito per il carcere.
21 novembre 2006

articolo su www.corriere.it

Etichette: , ,