lunedì, ottobre 08, 2007

Petizione popolare per la farmacovigilanza


La giornata per la salute mentale è vicina ed il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani ha deciso, per l’occasione, di dare avvio ad una petizione popolare a tutela dei consumatori.

Dal 2000 ad oggi, a livello internazionale, si sono registrate ben 119 avvertenze sul soggetto degli psicofarmaci; 94 di queste provenivano da agenzie governative come la Food and Drug Administration (FDA - l'autorità statunitense) la Therapeutic Goods Administration (TGA – l'autorità australiana), la Irish Medicines Board (IMB – irlandese), la Medicines Adverse Reaction Committee (Medsafe – neozelandese), la British Medicines and Healthcare Product Regulatory Agency (MHRA – britannica), il Comitato Europeo sui Prodotti Medicali per Uso Umano (CHMP), la Health Canada e l'autorità tedesca (BfArM).

Cosa fare?

- Leggi e firma la petizione

- Leggi la lettera per il ministro

- Fai parte di un'associazione?

Scarica e partecipa alla campagna

Etichette: , ,