domenica, febbraio 24, 2008

PETIZIONE CONTRO ELETTROSHOCK

Cari Cittadini,


la democrazia ci permette di esprimere il nostro libero pensiero su qualsiasi soggetto.

La psichiatria chiede di aprire decine di centri in Italia per fare l'elettroshock.

Noi proponiamo di firmare e inviare questa petizione al Ministro Livia Turco.


Chi fosse d'accordo con la petizione può:

1) Scaricare e compilare il modulo che si trova in fondo alla pagina web
http://www.ccdu.org/comunicati/evviva-elettroshock
e inviarlo via fax al Ministero della Salute al numero contenuto nel modulo

2) Stampare e inviare il modulo via posta ordinaria all'indirizzo indicato nel modulo

3) far girare questa petizione segnalandola su tutti i blog, forum e siti possibili.

Qui non c'entrano le ideologie, i partiti o le religioni. E' un problema di Diritti Umani

ed impedire la promozione di pratiche "terapeutiche" barbariche.

CCDU onlus